Il Fondatore

FABRIZIO
CARRETTI

Fabrizio era luce, veloce, leggero, caldo, solare. Fabrizio aveva capito che bisogna scendere in campo, dare l'esempio, fare del proprio meglio. Così lo ha fatto, si è messo in gioco, ha tracciato la direzione, ha sperimentato sulla propria pelle e ha voluto questa fondazione che sostiene la neurochirurgia oncologica.

SCOPRI DI PIÙ

I NOSTRI PROGETTI

Scopri i dettagli dei progetti di formazione e di ricerca in corso

3D Atlas of Neurosurgical Approaches

PROGETTI DI FORMAZIONE

3D Atlas of Neurosurgical Approaches

Il primo progetto finanziato dalla nostra fondazione rispecchia due punti fondamentali della nostra mission. La prima è quella del “training dei giovani neurochirurghi”, la seconda è il raggiungimento del maggior numero di utenti.
SCOPRI DI PIÙ

TESTIMONIANZE

Ascolta le testimonianze dei nostri collaboratori e sostenitori

Una chiacchierata con il pilota Francesco Boretti che partendo dalla propria esperienza personale ci racconta dell’incontro con il Dott. Andrea Cardia e di quanto il mondo dell’aviazione possa presentare similitudini con quello apparentemente lontano della chirurgia oncologica

Intervista a Francesco Boretti

 

Abbiamo intervistato Francesco Boretti, pilota professionale d'aviazione civile, che grazie alla prevenzione ha incontrato il Dott. Andrea Cardia.

Durate la loro conoscenza Francesco Poretti ha scoperto la Fondazione ASINO e siamo onorati che condivida la nostra mission e abbia voluto evidenziare i nostri obiettivi.

DOMANDE FREQUENTI

Faq

La tua donazione ci consente di supportare i giovani neurochirurghi nel loro difficile percorso di formazione con il supporto di strumenti efficaci ed innovativi, affinché possano assistere, sempre meglio, i pazienti di oncologia neurochirurgica.

Assolutamente sì.

Collaborare insieme al finanziamento di una parte, o della totalità, di un progetto di formazione e di ricerca nel campo della neurochirurgia oncologica è la nostra mission.

Contattaci per ragionare insieme su una possibile collaborazione.

QUI trovi come metterti in contatto con noi. 

Si, secondo le normative previste dalla legge e sotto elencate. Nel caso delle persone fisiche è possibile optare tra:
• detrarre dall’imposta lorda il 30% dell’importo donato, fino a un massimo di erogazione di 30.000 euro annui (art. 83 del Dlgs 117/2017);
• dedurre dal reddito complessivo netto le donazioni in denaro per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato, (art. 83 del Dlgs 117/2017). Per le imprese è possibile dedurre dal reddito complessivo netto le donazioni in denaro, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato fino a 30.000 euro o, se eccedente, fino al 2% del reddito di impresa dichiarato (art. 83 del Dlgs 117/2017);
Il commercialista/ CAF potrebbero richiedere le matrici dei bollettini postali o le copie degli estratti conto bancari o della carta di credito. Inoltre, le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra di loro e le donazioni in contanti non rientrano in alcuna agevolazione.

Cos’è il 5x1000 ? Il 5x1000 è una quota dell'imposta IRPEF (per l'esattezza, il 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche), che lo Stato italiano distribuisce tra enti che svolgono attività so

Il tuo aiuto è prezioso

SOSTIENI LA FORMAZIONE

SOSTIENICI, è facile!
ISCRIVITI
  • © Copyright© 2020 ASINOPROFIT - Fondazione Italiana Neurochirurgia Oncologica
  • C.F. 97830750150
  • Privacy
  • Cookie Policy